Un po’ d’ansia ecologica?

A chi tocca l’ansia ecologica? E’ arrivata l’eco-ansia, e con questo modo di dire, lo scatenamento di nuove psicoterapie, farmacopee (naturali, naturalmente!) e scatenamento di dibattiti. Un po’ di eco-ansia non farebbe male a noi tutti se indirizzasse a comportamenti congrui (soprattutto nella devozione all’automobile). Ma sarebbe soprattutto una benedizione se investisse come un fiume…

UNa seduta di counseling esistenziale

Counseling, indagine e problema

L’indagine del problema nel counseling della riprogrammazione. Nella seduta di counseling esistenziale c’è un passaggio determinante per la soluzione del problema, ed è quando il counselor esce dall’ascolto “passivo”. E questo momento è l’indagine. Con essa il professionista entra nel campo della narrazione del cliente e vi si inoltra indagando le componenti del problema come…

Vie per risolvere problemi

Ci sono almeno tredici vie per risolvere problemi Risolvere i problemi è un’arte ed una competenza che si apprende con l’educazione, l’esercizio, l’esperienza, ed è il compito di ogni ricercatore. Una riflessione su ognuna di di queste tredici vie è una fonte di suggestioni stimolanti per il counseling. Molti degli esploratori di queste vie sono…

Una teoria per il tocco pranico

La bioenergia di campo nel tocco pranico. Rimane in parte tuttora abbastanza inspiegata e indefinita quella particolare interazione che avviene nel tocco pranico. La persona sotto trattamento, senza venir toccata dall’operatore, sente all’interno del proprio corpo flussi e assestamenti energetici. Come spiegare questa specie di comunicazione wireless, questo biofeedback bioenergetico e talvolta anche esistenziale, che si…

È finito il ciclo della pace?

La necessità della saggezza disincantata e dell’audacia spirituale. E, bisogna ammetterlo, questo tempo, mese dopo mese, anzi, anno dopo anno, si sta svelando assai impegnativo e fonte di apprendimenti, al di là della resilienza, oltre, molto oltre, poiché ci stiamo avvicinando ai confini dell’irreversibile e quindi alla necessità di un radicale cambiamento. E’ finito il…

Di Leonardo Da Vinci

Il MasterCounseling dell’immaginario con Leonardo Mastercounseling: sull’abitare il proprio universo mondo, per quanto tempestoso, praticando le resilienze esplorate dai grandi maestri di vita nell’arte, la letteratura, la ricerca filosofica e scientifica, e anche nella tecnologia. Leonardo da Vinci, la compiutezza e l’indeterminazione del ricercatore. Leonardo attraversa le contraddizioni della sua irrequietezza visionaria, avendo accettato il…

Counseling e musica

Il percorso del Counseling artistico con la mediazione della musica. Voci, corpi, strumenti vibrano in sintonia e veicolano una intensa condivisione sonora in gruppo. Esiste una relazione tra le strutture del nostro organismo, i ritmi di alcuni suoni e la percezione di essi. Non percepiamo la musica solamente attraverso l’apparato uditivo, ma anche attraverso le…

Colori per il Counseling

La sperimentazione con i colori per la soluzione dei problemi I colori, per la loro pervasività ambientale e la potente forza simbolica e semantica, possono divenire il fondamento di una nuova linguistica cromatica molto malleabile per una lettura significativa dell’agire umano. Il webinar presenta una sperimentazione promossa dal dott. Papadia con gli allievi dell’Accademia per…

luce e colori una trama sola

Counseling cromatico

I colori, nel Counseling con la Riprogrammazione. Grazie ai colori ci siamo dotati di un impareggiabile strumento di autoconsapevolezza e di guida nella decisione. I colori hanno un importante posto, perché, diversamente dai suoni, dagli odori, dalle percezioni tattili, coinvolgono la vista, l’organo di senso su cui nel corso dell’evoluzione abbiamo fatto più affidamento, e…

disegno la mia famiglia allargata

Counseling, il disegno

Il disegno nell’indagine del problema nel Counseling. Il/la counselor propone alla persona, in una fase qualsiasi di una consulenza, di amplificare il senso delle parole attraverso una rappresentazione immaginativa. Ciò potrà destare l’ingegno della persona a nuove “invenzioni”, ovvero a nuove opportunità di visione del proprio momento. Lo scopo dell’uso del disegno è espressivo, poiché lega…